Angelo LEHAHIAH, Coro delle Potestà: seconda sfera

Angelo LEHAHIAH

Angelo LEHAHIAH

Reggente per i nati dal 8 settembre al 12 settembre

Angelo LEHAHIAHCoro delle Potestà
Sede: è il 34esimo Soffio e il secondo raggio angelico nel Coro marziano degli Angeli Potestà, nel quale amministra le energie di Saturno. Il suo elemento è la Terra
Colore della Gerarchia: verde smeraldo
Doni, attitudini, opportunità e poteri:  Il dono dispensato dall’Angelo Lehahiah è la rettitudine e concede i suoi doni e poteri all’individuo perché questi li metta a disposizione di qualche figura di valore per assisterla con devozione, rispetto, serietà, lealtà e disciplina, ed esserne in cambio generosamente ripagato.
Il nome dell’ Angelo  LEHAHIAH significa “Dio clemente” o “Dio di conoscenza”

 

 

 

 

 

 

I nati in questi giorni sotto la protezione dell’ Angelo LEHAHIAH crescono come bambini, per tutta la vita.

Il mondo, la mente, il corpo, sono e rimarranno per sempre per essi luoghi di scoperte; ciò che non
sanno lo supereranno domani. Vincere anzi trionfare, è appunto una delle esigenze fondamentali di questi protetti. Non si accontentano dell’emozione del limite infranto, vogliono conquistare il vasto territorio che si apre più in là; non basta, a loro, dimostrare che un’opinione o una teoria altrui è insufficiente, ma ne strumentano dettagliatamente una nuova.

Quale sia il campo a cui abbiano scelto di dedicare le loro ricerche, diventano con grande facilità elementi di spicco. I capi in particolare, li amano, avvertono in essi un modo di pensare simile al loro .

Due gravi rischi minacciano tuttavia questa bella evoluzione di questi protetti. Il primo è la collera, insidia immancabile di ogni crescita spirituale, l’altro è il ripiegarsi su se stessi, il trasformare la voglia di
superare i limiti altrui in un’eccessiva attenzione per i propri.

L’Angelo LEHAHIAH concede i suoi doni e i suoi poteri affinché l’individuo non serva una causa superiore, esterna a lui; serba fedeltà ad un importante personaggio, per servirlo con devozione, rispetto, serietà, lealtà e disciplina.
L’Angelo LEHAHIAH ama chi lavora duramente, ma concede la completa sicurezza, la continuità dell’impiego.

I suoi protetti dovranno restare a stretto contatto con i loro superiori, poiché l’ascesa dei superiori implicherà anche la loro; in tal modo, potranno (con l’aiuto dell’Angelo) raggiungere posizioni invidiabili e di prestigio.

L’Angelo LEHAHIAH strutturerà mirabilmente la nostra vita materiale e se noi lo vorremo imprimerà una
forte accelerazione a tutte le nostre azioni.

L’Angelo LEHAHIAH  propizia l’affermazione del grande industriale, dell’uomo che scolpisce la propria opera con tutta la forza dell’ambizione; ogni cosa, nella vita delle persone da Lui protette, avrà un aspetto, una sfumatura
militare.

L’Angelo LEHAHIAH  sviluppa la capacità di ascolto, disponibilità, comprensione, obbedienza; altruismo, fedeltà, serietà. Dona inoltre la capacità di riappacificare i contendenti e la facoltà di placare ogni sorta di violenza e ira.  L’Angelo dell’Abisso a lui contrario si chiama Raner e rappresenta la violenza e la collera pericolosa.
Provoca discordia, liti, guerra e rivoluzione.

PREGHIERA A LEHAHIAH

Adorabile LEHAHIAH,
mio Angelo Custode e caro fratello maggiore, che la TUA luce ed il TUO splendore rischiarino il mio animo e rafforzino la mia volonta’. Che il TUO amore e la TUA saggezza si manifestino in me e per me mezzo di me sotto la specie dell’amore universale rivolto a tutti gli esseri senzienti.
Che la tua Divina Onnipotenza possa indurmi ad agire saggiamente e sempre sotto la TUA guida.
Aiutami a sondare il mistero del TUO volto Divino, della TUA meravigliosa presenza.
Aprimi la porta del tuo mondo splendente affinche’ io trovi la mia strada in questo mio mondo umano.
Caro mio Angelo custode, consentimi di superare ogni ostacolo che incontrero’ sul mio cammino, cercando l’elevazione e la perfezione dello spirito. Cercando di fare del bene al mondo, ma con l’umilta’ che mai mi permettera’ di soccombere. Purifica le mie mani con il Fuoco Sacro del tuo Amore, affinche’ esse divengano strumenti di buon lavoro, di cura e di pace secondo la Divina Volonta’ Universale.

Gli altri Angeli del Coro delle Potestà sono:

Per i nati dal 03 settembre al 13 ottobre L’Arcangelo reggente è: CAMAEL
Per i nati dal 3 settembre al 7 settembre L’Angelo reggente è: YEUIAH
Per i nati dal 13 settembre al 17 settembre L’Angelo reggente è: CHAVAQUIAH
Per i nati dal 18 settembre al 23 settembre L’Angelo reggente è: MENADEL
Per i nati dal 24 settembre al 28 settembre L’Angelo reggente è: ANIEL
Per i nati dal 29 settembre al 03 ottobre L’Angelo reggente è: HAAMIAH
Per i nati dal 04 ottobre al 08 ottobre L’Angelo reggente è: REHAEL
Per i nati dal 09 ottobre al 13 ottobre L’Angelo reggente è: IEIAZEL

Lascia un tuo commento