Angelo Omael, seconda sfera: Coro delle Dominazioni

angelo Omael

Angelo Omael : Moltiplicazione

Angelo Omael  reggente per i nati dal 18 agosto al 28 agosto

Angelo OmaelDoni, attitudini, opportunità e poteri Il dono dispensato dall’Angelo Omael è l’ESPANSIONE, la moltiplicazione. L’angelo Omael amministra le energie venusiane nel coro gioviano delle Dominazioni, dispensa la fecondità morale e materiale concedendo la più gioiosa pienezza su tutti i piani dell’esistenza.

Il nome di Omael significa “Dio paziente”

Coro delle DOMINAZIONI

Colore della Gerarchia: blu

Sede: è il 30esimo Soffio e il sesto raggio angelico nel Coro degli Angeli Dominazioni, nel quale amministra le energie di Venere.
L’Angelo Omael esorta a non disperare davanti alle situazioni che sembrano sterili, ma a diventare coscienti del proprio potere di generare, di nutrire e di partecipare all’espansione della vita in tutte le sue forme e per il bene di tutti.
L’Angelo Omael ci porta in dono la felicità ,il benessere e la salute. Ci aiuta a stabilire contatti con il regno animale e vegetale, donandoci comprensione e capacità  di interagire con esso. Ci promette fecondità , protezione e armonia di coppia.
L’Angelo Omael accorda poteri speciali all’intelligenza, alla ragione. Egli conferisce valore alla vita sociale dell’individuo, il quale di conseguenza diventerà il sommo armonizzatore di ogni situazione possibile.
L’Angelo Omael sarà il perfetto intermediario, il mediatore tra operai e patronato, tra marito e moglie, tra interessi particolari e interesse generale.
L’Angelo  Omael presenta per così dire la ragione logica  sicché il soggetto ne sarà  affascinato, al pari di un bimbo al cospetto del giocattolo nuovo, la notte di Natale. E, come quel bimbo, egli trascurerà ogni altra cosa per giocare con quell’oggetto portentoso denominato ragione logica.
Pertanto questa persona vorrà giudicare, arbitrare, spartire, valutare, stimare tutto il possibile con la massima solennità.L’Angelo Omael è essenziale, poiché egli fortifica una delle nostre tendenze interiori: cioè quella di voler vedere gli altri vincitori e di conseguenza la nostra cerchia sarà ricca, potente e disposta ad aiutarci con tutte le sue forze.
Chi è protetto dall‘Angelo Omael ha un carattere nobile, uno spirito elevato, mitezza; poteri di intelligenza e la moltiplicazione delle emozioni positive, ottima salute e un’elevata felicità.
L’ Angelo Omael porta comprensione, pazienza, consolazione e tranquillità d’animo.
Quando siamo convinti che nulla possa risollevarci dalla tristezza e dallo sconforto nei quali siamo caduti, invocare questo Angelo aiuta a ritrovare l’equilibrio.
L’Angelo dell’abisso a lui contrario si chiama Dramas e rappresenta le difficoltà con i bambini, la sterilizzazione, gli aborti, la crudeltà e gli esperimenti crudeli sugli animali.
Preghiera

OMAEL, Angelo che concedi la Bellezza perfetta
al corpo e allo spirito,
fonte di abbondanza inesauribile,
ti chiedo di instillare nel mio cuore
il desiderio di elevarmi sempre
verso il Fuoco .
Fammi riuscire, affinchè io possa servire
E amare il mio prossimo come me stesso.
Mi auguro di divenire, come te,
un operaio dell’ Opera Divina del Mondo

Gli altri Angeli della seconda sfera: Dominazioni

Lascia un tuo commento