Angelo Rehael, Coro delle Potestà: seconda sfera

Angelo Rehael

Angelo Rehael Angelo Rehael 

Reggente Per i nati dal 04 ottobre al 08 ottobre

Coro delle Potestà
Sede: è il 39esimo Soffio e il settimo raggio angelico nel Coro marziano degli Angeli Potestà, nel quale amministra le energie di Mercurio.
Colore della Gerarchia: verde smeraldo
Doni, attitudini, opportunità e poteri: l’ Angelo Rehael apre in prima persona, insieme alle sue legioni, il sentiero da cui cade nell’Abisso tutto ciò che non è conforme al Pensiero Divino. Secondo la Kabbalah ha la funzione di salvare quel che può essere salvato. L’ Angelo Rehael  guarisce le sofferenze del corpo e dell’anima, trasformando il Male in Benedomina sulla salute e sulla rigenerazione concedendo guarigione dalle malattie mentali e l’ottenimento della grazia divina; ha inoltre lo specifico potere di nutrire l’amore paterno e la corrispondenza filiale.

Il nome dell’ Angelo Rehael  significa “Dio che accoglie i peccatori”

I protetti dall’ Angelo Rehael devono  lottare contro una corrente che sembra volerli spingere contro gli scogli dell’illusione, del vuoto, del male .

Naturalmente le reazioni di questi nati sotto la protezione dell’Angelo Rehael , nella contraddizione fra la tentazione del rischio e la paura, possono avere reazioni molto differenti.

Molti di loro la contrastano appena quel tanto che basta a non far nulla, rimanendo per tutta la vita al punto di partenza: non abbandonano mai la casa in cui sono nati, oppure ereditano il lavoro del padre e non vi aggiungono nulla di nuovo, come nel timore che qualche tragica trappola li inghiotta appena proveranno a discostarsi da quel che già si sapeva prima di loro.

Altri tentano l’ignoto e davvero si smarriscono: la corrente li porta troppo rapidamente perché riescano a cogliere le occasioni giuste, gli eventi li trascinano senza che nulla di ciò che vogliono riesca né a consolidarsi, né a chiarirsi del tutto.

L’Angelo dell’Abisso a lui contrario si chiama Abutés e rappresenta le difficoltà familiari. Causa mancanza di amore,  noncuranza verso la famiglia, distanza fra genitori e figli, ingiustizie familiari, bambini maltrattati, genitori martiri per problemi dei figli o a causa loro. Causa incomprensioni e gelosie; ispira abusi, parricidi, infanticidi.

PREGHIERA a REHAEL

Signore, fa che tutto, nella vita, sia come deve essere.
Aiutami, affinché non imponga ad altri i miei problemi,
le mie convinzioni, le mie angosce.
Dammi la forza necessaria
perché possa assolvere il mio compito da solo,
senza sentire il bisogno di caricare i miei doveri
sulle spalle dei miei amici e dei miei cari.
Donami, Angelo Rehael, la lucidità
per prendere le decisioni che si impongono,
per liberarmi dalle abitudini che legano e per poter progredire,
libero da questo peso, verso nuove possibilità spirituali e materiali.
Ho bisogno di Te, Angelo Rehael,
per procedere al sacrificio delle passioni,
in modo che la mia ragione accetti questo transito,
questo passaggio, questa elevazione verso una nuova situazione
in cui la Pace interiore genererà la Pace intorno a me;
e, per di più, con il Tuo Aiuto provvidenziale,
questa nuova situazione porterà Benedizioni
di ordine spirituale e materiale.

Gli altri Angeli del Coro delle Potestà sono:

Per i nati dal 03 settembre al 13 ottobre L’Arcangelo reggente è: CAMAEL
Per i nati dal 3 settembre al 7 settembre L’Angelo reggente è: YEUIAH
Per i nati dal 8 settembre al 12 settembre L’Angelo reggente è: LEHAHIAH
Per i nati dal 13 settembre al 17 settembre L’Angelo reggente è: CHAVAQUIAH
Per i nati dal 18 settembre al 23 settembre L’Angelo reggente è: MENADEL
Per i nati dal 24 settembre al 28 settembre L’Angelo reggente è: ANIEL
Per i nati dal 29 settembre al 03 ottobre L’Angelo reggente è: HAAMIAH
Per i nati dal 09 ottobre al 13 ottobre L’Angelo reggente è: IEIAZEL

Lascia un tuo commento