Angelo Vasariah, seconda sfera: Coro delle Dominazioni

Angelo Vasariah

Angelo Vasariah: Giustizia clemente

Angelo Vasariah reggente per i nati dal 29 agosto al 2 settembre

Angelo VasariahDoni, attitudini, opportunità e poteri: Il dono dispensato dall’Angelo Vasariah è la GENEROSITA’, nell’equilibrio fra GIUSTIZIA e CLEMENZA. Dona indole retta e modesta, buona memoria, espressione seducente, successo nel campo della Magistratura, benevolenza da parte dei Giudici.

Il nome di Vasariah significa “Dio giusto”

Coro delle DOMINAZIONI

Colore della Gerarchia: blu

 

Sede: è il 32esimo Soffio e l’ottavo raggio angelico nel Coro degli Angeli Dominazioni, nel quale amministra le energie lunari. Il suo elemento è la Terra

L’Angelo Vasariah trasmette con la  forza e il vigore le energie di Giove (ricchezza, benessere, gioia) nell’interiorità dei suoi protetti e, come tutti gli angeli che amministrano le potenze lunari, nel suo Coro agisce al livello vibratorio più vicino agli uomini. L’Angelo Vasariah per questa sua natura manifesta la sua influenza con maggiore intensità e può aiutarci in modo efficace.
Dato che la vita esteriore, quotidiana, non è che l’immagine concreta della nostra realtà interiore, rivolgersi all’influenza dell’ Angelo Vasariah orienterà verso situazioni fortunate.

L’Angelo Vasariah è l’Angelo Custode più frequente fra i Grandi della Terra: e in effetti il Testo Tradizionale dice che concede favori e vantaggi da Re e Capi di Stato, e in generale smuove energie connesse a personaggi potenti.

L’Angelo Vasariah conferisce alla volontà umana il potere di suscitare i desideri; la sua energia lunare accresce la potenza creatrice dell’Acqua, arrecando maggior  intensità  alle emozioni.

L’Angelo Vasariah si manifesta in modo forte nell’ambito delle dispute nelle quali uno dei due contendenti ha torto: chi è nel giusto può porsi sotto la sua protezione per vedere riconosciute le proprie ragioni, mentre chi è nel torto può fare lo stesso per raggiungere un accordo con la parte avversa.

L’Angelo Vasariah è infatti invocato in rapporto alle dispute di qualsiasi genere, inimicizie e rancori: riporta la pace e l’armonia, attribuendo a ciascuno quanto dovuto.

L’Angelo Vasariah domina il mondo della giustizia ed esercita la propria influenza su avvocati e magistrati.

L’Angelo Vasariah è l’angelo degli oratori e degli uomini di giustizia.

L’Angelo Vasariah sviluppa sono benevolenza, sensibilità generosa, giustizia equa, comprensione, clemenza, perdono.

L’angelo dell’abisso a lui contrario si chiama Extéron e rappresenta la solitudine e l’isolamento. Causa isolamento, ingiustizie, cattiva memoria, fuga dalle responsabilità; ispira utopie fuorvianti.

Preghiera

Angelo VASARIAH, ti affido tre domande:
concedimi prudenza e fermezza, e fa
che l’armonia regni in te e attorno a me.
Coprimi con il mantello della tua sapienza,
affinchè le mie risoluzioni siano sempre,
per tutti, utili e piacevoli
come fiori belli e profumati
senza spine.

Perchè cosi , amorosamente,
che spero di riuscire nel mio lavoro,
nei miei progetti, nel destino di Vita

Gli altri Angeli della seconda sfera: Dominazioni

Lascia un tuo commento